, , , , , , , , , , ,

Unica e segreta gallura

Una sera di fine luglio ho cenato in questo Resort, che dal nome “Petra Segreta” annuncia il suo essere.

Ideale per una fuga dalla caotica movida estiva ci si ritrova immersi nel verde della macchia gallurese ricca di profumi selvaggi, rocce granitiche e un promontorio che spazia verso l’Arcipelago della Maddalena.
Ho scelto questo Resort per una serata speciale cosciente di trovare un paesaggio consono ai miei occhi essendo io gallurese.

Sorprende comunque il connubio natura-uomo, l’eleganza e la raffinatezza della scelta architettonica e di arredo.

Completa, l’ambiente in questo caso, la professionalità attenta e signorile del personale insieme ai piatti semplici ma all’insegna del buon gusto a base di prodotti tipici e genuini.

In particolare il risotto con scorfano e agrumi dello Chef è stata una scoperta di come il pesce e gli agrumi possano stare insieme in armonia e deliziare il mio palato.

Il tutto è stato di mio gradimento a cominciare dall’aperitivo con un calice di Franciacorta Ca’ del Bosco e finire con un passito Nùali 2015 di #Siddura.

Si aggiunge a tutto ciò la vista inusuale del tramonto che si scontrava ieri con il maestrale colorandosi di rosso fuoco.

É stata una bella serata😍Petra Segreta Resort & Spa

1837total visits,1visits today

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *